TURCHIA CLASSICA
Durata: 8 giorni - 7 notti
 

Programma

1° giorno: ISTANBUL
Arrivo individuale a ISTANBUL. Incontro con l'assistente locale e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Eventuale tempo libero a disposizione per un primo contatto con la città. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: ISTANBUL
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Istanbul, l'unica città del mondo a trovarsi su due continenti, l'Europa e l'Asia. La visita comprende l'antico Ippodromo Bizantino, in cui si svolgevano le corse delle bighe, gli obelischi e la Moschea Blu, famosa per le sue splendide maioliche del XVII secolo. Dopo il pranzo in ristorante, visita del Palazzo imperiale di Topkapi (l'ingresso all' Harem è opzionale), sontuosa dimora dei Sultani per quasi quattro secoli, la cui architettura con le magnifiche decorazioni e gli arredi rendono testimonianza della potenza e maestosità dell'Impero Ottomano. Proseguimento con la visita della Chiesa di Santa Sofia, capolavoro dell'architettura bizantina e del Gran Bazaar, il più grande mercato coperto al mondo, caratterizzato dal tetto a cupole e formato da un dedalo di vicoli e strade. Possibilità di partecipare alla crociera in battello sul Bosforo (facoltativa, in supplemento). Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno: ISTANBUL > ANKARA > CAPPADOCIA
Prima colazione in hotel e partenza per la città capitale della Turchia: Ankara. Passaggio dal Ponte Euroasia e proseguimento via autostrada. All'arrivo visita del Museo Ittita, grande collezione di arte e manufatti delle civiltà anatoliche e dell'antico impero degli Ittiti, grandi conquistatori rivali dei Babilonesi. Pranzo in ristorante e proseguimento per il famoso Lago Salato (Tuz Golu), per ammirare l'affascinante spettacolo naturale del "deserto bianco" di sale. Proseguimento per la Cappadocia. All'arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: CAPPADOCIA
All'alba, possibilità di partecipare all'escursione in mongolfiera (facoltativa, in supplemento e soggetta alle condizioni meteo e disponibilità) per ammirare dall'alto il paesaggio della Cappadocia, illuminata dalle prime luci del mattino. Prima colazione in hotel. L'intera giornata è dedicata alla scoperta della "selvaggia" e incredibile regione della Cappadocia ed i suoi funghi di tufo vulcanico, modellati dall'azione millenaria di acqua e vento. Sono questi i "camini delle fate" che spuntano dai profondi canyon. Visita delle chiese rupestri della Valle di Goreme, un vero e proprio museo all'aperto. Proseguimento per la Valle di Uchisar, con le sue fortezze di roccia all'interno di un cono di tufo. Visita della Valle di Avcilar e di Ozkonak, nota come Saratli, la famosa città sotterranea. Pranzo in ristorante e proseguimento per ial visita ad un laboratorio artigiano, famoso per la lavorazione tipica di pietre dure, oro e argento e per la produzione di tappeti. Rientro in hotel per la cena. Dopo cena possibilità di partecipare allo spettacolo dei "dervisci" danzanti o alla serata turca con gruppi folk e danzatrici del ventre (facoltativi, in supplemento). Pernottamento in hotel.

5° giorno: CAPPADOCIA > KONYA > PAMUKKALE
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per KONYA attraverso il paesaggio lunare della Cappadocia con breve sosta per visitare il Caravanserraglio di Sultanhani (XIII secolo). Arrivo a Konya, la città del mistico Mevlana, contemporaneo di San Francesco, pensatore musulmano fondatore del Dervisci: visita alla sua tomba e al bel Monastero con la cupola di maioliche azzurre. Pranzo in ristorante e proseguimento del viaggio. Arrivo a Pamukkale in serata e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: PAMMUKKALE > IZMIR
Prima colazione in hotel. Visita dell'antica Hierapolis, sito archeologico ellenistico-romano splendidamente conservato. Visita di Pamukkale, con le bianche cascate calcaree pietrificate, uno spettacolo naturale imperdibile. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Efeso, con la visita del Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celsio e il GRan Teatro. Visita dell'ultima residenza della Madonna. Arrivo in hotel a Izmir per la sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: IZMIR > BURSA > ISTANBUL
Prima colazione in hotel. Partenza per bursa, la prima capitale dell'Impero Ottomano: visita della Grande Moschea e della Moschea Verde. Pranzo in ristorante e proseguimento per la parte asiatica di Istanbul, con il passaggio del pongte Osmangazi. Arrivo in serata e sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno: ISTANBUL > ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in italia.

 *L'itinerario potrebbe subire variazioni per motivi tecnici o di gestione dei siti*
Documenti necessari
Carta d'identità valida per l'espatrio purchè sia perfettamente integra e con una validità residua di almeno 5 mesi.
MUSEI & MONUMENTI
Gli ingressi da pagare in loco sono circa 80,00 € a persona.
Il costo degli ingressi è indicativo e può modificarsi senza preavviso.
Sistemazioni
ISTANBUL Hotel  4*/ 5*
CAPPADOCIA Hotel 4* / 5*
PAMUKKALE Hotel  4* / 5* 
IZMIR Hotel l 4* / 5* 
ISTANBUL Hotel  4* / 5*
(o strutture di pari categoria secondo disponibilità)
Date QuotaSupp. singola
4 ottobre 2020 749.00180.00
11 ottobre 2020 749.00180.00
18 ottobre 2020 749.00180.00
Quote per persona
 

Condizioni di vendita

LA QUOTA COMPRENDE
· Tutti i trasferimenti e visite in minibus o pullman con aria condizionata, secondo il numero di partecipanti.
· Voli a/r da Milano Malpensa, Bergamo, Venezia, Bologna, Roma, Napoli e Bari per gli aeroporti indicati (catering incluso per i voli Turkish Airlines e venduto a bordo per voli Pegasus Airlines).
· Sistemazione in hotel della categoria indicata in camera doppia con servizi privati.
· Trattamento di PENSIONE COMPLETA dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell'ultimo.
· Visite con guida professionale parlante italiano come da programma.
· Assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE
· Le tasse aeroportuali (da euro 85 per persona per voli Pegasus Airlines o da euro 145 per pesona per voli Turkish Airlines).
· Le bevande ai pasti.
· I pasti non esplicitamente indicati in programma.
· Ingressi ai musei e siti indicati da euro 80 per persona da pagare all'arrivo alla guida (obbligatorio).
· Le escursioni facoltative.
· Le mance alla guida e all'autista, da euro 20 per persona da pagare in loco.
· Le mance in alberghi e ristoranti.
· Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco in contanti.
· Assicurazione facoltativa contro l'annullamento.
· Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
MUSEI & MONUMENTI
Gli ingressi da pagare in loco sono circa 80,00 € a persona.
Il costo degli ingressi è indicativo e può modificarsi senza preavviso.
Tasse aeroportuali a partire da 85,00 € per persona per voli Pegasus Airlines o da 145 € per persona per voli Turkish Airlines.
Partenze da Milano, Bergamo, Venezia, Bologna, Roma, Napoli e Bari.

Viaggiare informati

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto individuale in corso di validità (anche per i minori).

POPOLAZIONE
La popolazione totale è di circa 73 milioni di abitanti. I Turchi costituiscono circa il 90% della popolazione della Turchia. Numerose minoranze etniche popolano la Turchia: Curdi, Armeni, Arabi, Circassi, Georgiani, Greci, Albanesi, ecc. Bisogna far attenzione a non incorrere nella gaffe imperdonabile di assimilare i Turchi agli Arabi: si tratta infatti di due gruppi etnici assolutamente differenti e sia i Turchi che gli Arabi ci tengono moltissimo a sottolinearlo.

ACQUISTI
I negozi sono di solito aperti dalle ore 8:30 alle ore ­19:00 e normalmente sono chiusi la domenica, ma nei centri turistici possono essere aperti fino a mezzanotte. L'arte manuale turca ha una varietà ricca di tessile e ricami, articoli di rame, onice e marmo, ceramica e porcellana, terracotta, madreperla, cuoio e prodotti scamosciati, gioielleria di argento e, soprattutto, tappeti e kilim.

LINGUA
La lingua ufficiale è il turco, si parla anche il curdo, l'arabo, l'armeno, il greco.

CUCINA
Considerata dai gourmet tra le più varie e raffinate del Mediterraneo, la gastronomia turca non teme confronti con le migliori cucine europee. Profumata e ricca di spezie, offre una serie di specialità dove i sapori di carne - montone e agnello, soprattutto - convivono con piatti a base di verdura. Un mix assolutamente unico per equilibrio e originalità. I piatti turchi nella stragrande maggioranza rappresentano specialità della cucina mediterrana e asiatica arricchite da un tocco autentico di fantasia e ricercatezza con olio d'oliva, re della cucina mediterranea, e le spezie, ingrediente principe di quella orientale. Ci si basa sempre e comunque su ingredienti freschissimi: le verdure in primo piano, e poi carni e pesci cotti su braci di legni aromatici. I pesci profumano d'acque profonde, i dolci possono rappresentare la quintessenza della soavità: miele, mandorle, uova e latte. Il caffè turco è un rituale piuttosto che una bevanda. Anche se il caffè non è coltivato in Turchia, è chiamato caffè turco perché è stato introdotto nel mondo occidentale dai turchi durante il medioevo.

VALUTA E CAMBIO
L'unità monetaria dopo il 01.01.2009 è (nuovamente diventato) la Lira turca (TL - Turk Lirasi). Le monete sono da KURUŞ (centesimi) 1,00 kuruş, 5,00 kuruş, 10,00 kuruş, 25,00 kurus, 50,00 kuruş, 1,00 TL e le banconote sono da 5,00 TL, 10,00 TL, 20,00 TL, 50,00 TL, 100,00 TL e 200,00 TL. 1 Euro vale 2,3769 Lire (cambio del 25.01.2013).

CLIMA
Geograficamente, essendo vicina all'Italia, la Turchia subisce più meno lo stesso periodo delle stagioni. Quindi, il periodo per una vacanza in Turchia è più meno uguale per un viaggio in Italia. Unica differenza è il clima, da questo punto di vista in Turchia ci sono 3 diversi regioni: la regione costiera settentrionale del Mar Nero con clima mite e piovoso, la regione costiera occidentale del Mar di Marmara (Istanbul), Mare Egeo e Mediterraneo con clima mediterraneo e la regione interna con clima continentale.

CORRENTE ELETTRICA
È standard; 220 V, 50 Hz ovunque e le prese sono in genere compatibili con le normali spine europee.

FUSO ORARIO
La differenza tra la Turchia e l’Italia è di +1 ora (durante tutto l’anno in tutto il paese). Quando in Italia sono le 12:00 in Turchia sono le 13:00. Il fuso orario viene cambiato due volte contemporaneamente con il mondo.

PREFISSO TELEFONICO
Prefisso per l’Italia: 0039 - dall’Italia: 0090.

Richiedi info e disponibilità

Destinazione

Data



© 2017 | Privacy Policy


Be Social

Biglietterie:
BRESCIA Autostazione SIA Viale Stazione 14
BRESCIA Autostazione SIA  Via Solferino 6
TOSCOLANO Bar Stazione di Quecchia Caterina, Largo Matteotti, 44
Newsletter



CALDANA INTERNATIONAL TOURS S.r.l. | Via Domenico Caldana, 4 | 25088 Toscolano Maderno (BS) | C.F., P.Iva e N. iscr. C.C.I.A.A. di Brescia: 02776600989 - R.E.A. BS477289
@credits Horizon